• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Domenica 25 Febbraio 2018 - 06:49

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Bari-Chievo 1-2: cronaca secondo tempo e tabellino
20 Marzo 2011 - Riproduzione Riservata  - Filippo Luigi Fasano 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Pietra tombale sulle residue speranze di salvezza, se mai ci fosse qualche ottimista a nutrirne ancora. Il Bari si fa due gol ma rimedia solo al primo, rimediando la ottava sconfitta interna e risolvendo così la crisi del Chievo (un solo punto nelle ultime cinque gare, prima dell’approdo al San Nicola).

Pronti, via, ed i biancorossi regalano un altro gol, quello fatale. E’ il 4’ quando Almiron appoggia malamente per Codrea: la pressione di Moscardelli sul rumeno ha buon fine e Gillet è ancora trafitto, proprio come nel primo tempo.

La reazione dei padroni di casa non è veemente come dopo il primo svantaggio ed allora Mutti ne ridisegna l’attacco, dando fondo a tutto il suo potenziale tecnico: fuori Huseklepp e Codrea, Rudolf terminale con il trio Alvarez-Ghezzal-Okaka a sostegno e l’inedita coppia di mediani Almiron-Bentivoglio a schermo (si fa per dire) della difesa.

La montagna di trequartisti e mezzepunte partorisce solo un topolino dalle sembianze fumose: quelle dei velleitari tentativi di Rudolf, che si danna vanamente sino alla sostituzione con Castillo, ancora fischiato e spernacchiato, a colpi di ironici incoraggiamenti.

Si diverte così il pubblico, perchè il campo non dà più motivo di sperare: ora con un’altra “panolada”, ora con la contestazione alla presidenza, condivisa stavolta dallo stadio intero.

Il Chievo legittima il vantaggio mancando con Mandelli tutto solo (su corner di Sardo) il gol del facile 3-1 e si permette persino di far rifiatare Pellissier, menomato da un colpo al volto (dentro Uribe). Negli larghi spazi concessi da un Bari senza filtro, i gialloblù di Pioli si esaltano e mancano ancora il tris al 35’, quando Gillet non trattiene su Uribe e Moscardelli non ribadisce in rete, anche per il ritorno dei difensori. I veneti si fanno pericolosi pure con Fernandes al 38’, in una partita che ormai giocano da soli ma non riescono a chiudere per il disappunto di Pioli, espulso per proteste al 41’ dopo l’ammonizione a Constant. Allo scadere del tempo regolamentare, l’unico sussulto dei biancorossi: Okaka sventaglia dalla destra, Sorrentino ci mette i pugni. Ci si aspetta un assalto all’arma bianca, nei sei minuti di recupero, ma il Bari non ne ha più e chiude fra i fischi, gli ennesimi di una stagione sempre più avvilente.

 

Bari-Chievo 1-2

Bari: Gillet, Masiello A., Glik, Belmonte, Parisi, Almiron, Codrea (12’ st Alvarez), Bentivoglio, Rudolf (20’ st Castillo), Ghezzal, Huseklepp (11’ st Okaka).

A disposizione: Padelli, Rinaldi, Donati, Gazzi.

Allenatore: Mutti.

Chievo: Sorrentino, Frey (47’ pt Sardo), Morero, Mandelli, Jokic,  Fernandes, Guana (5’ st Rigoni), Constant, Bogliacino, Pellissier (32’ st Uribe), Moscardelli.

A disposizione: Squizzi, Marconi, Thereau, Granoche.

Allenatore: Pioli.

Arbitro: Gervasoni (assistenti Ghiandai-Giordana, quarto uomo Cervellara)

Reti: 38’ pt Pellissier, 41’ pt Ghezzal rig., 4’ st Moscardelli

Ammoniti: 4’ pt Guana, 20’ pt Fernandes, 28’ pt Rossi per gioco falloso, 39’ st Constant per aver ritardato il gioco.

Espulso Pioli al 41’ st per proteste.

Recupero: 3’ + 6’

Angoli: 5-3 per il Bari.

Spettatori: 515 paganti e 14.057 abbonati, per un incasso di 172.474 Euro.

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio Libero Liberati    (24/2/2018)

Risultato 1 - Risultato 2

3' HENDERSON

11' DEFENDI

63' MARRONE

Link Tabellino

Prossimo impegno: 27/2/2018 - 15:00

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Empoli

50

14

8

5

59

35

Logo piccolo

Frosinone

49

13

10

4

49

32

Logo piccolo

Palermo

44

11

11

5

33

24

Logo piccolo

Bari

44

13

5

9

39

35

Logo piccolo

Cittadella

42

12

6

9

41

33

Logo piccolo

Venezia

40

9

13

5

33

26

Logo piccolo

Spezia

39

10

9

8

29

24

Logo piccolo

Cremonese

38

8

14

5

33

26

Logo piccolo

Parma

38

10

8

9

33

26

Logo piccolo

Perugia

37

10

7

10

45

41

Logo piccolo

Carpi

37

9

10

8

23

30

Logo piccolo

Pescara

36

9

9

9

35

42

Logo piccolo

Foggia

34

9

7

11

43

47

Logo piccolo

Brescia

33

8

9

10

28

31

Logo piccolo

Avellino

33

8

9

10

37

41

Logo piccolo

Novara

31

8

7

12

31

34

Logo piccolo

Salernitana

31

6

13

8

35

42

Logo piccolo

Entella

29

6

11

10

30

37

Logo piccolo

Cesena

28

6

10

11

39

49

Logo piccolo

Pro Vercelli

27

6

9

12

31

43

Logo piccolo

Ascoli

26

6

8

13

25

41

Logo piccolo

Ternana

22

3

13

11

40

52

 BARI-SPEZIA
 Mancano 56 ore e 10 minuti

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721