• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Mercoledì 25 Aprile 2018 - 23:42

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Bari-Spezia 0-3: cronaca e tabellino
28 Dicembre 2014 - © Riproduzione Riservata  - Filippo Luigi Fasano 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Seconda sconfitta consecutiva per il Bari, che al San Nicola perde 3-0 contro lo Spezia una gara che avrebbe per lunghi tratti meritato almeno di pareggiare. Dopo l'espulsione di Minala alla fine del primo tempo, i liguri passano con Bakic ma il Bari recrimina per le tante occasioni fallite, compresa una traversa colpita da Galano. I liguri restano in 10 per il doppio giallo a Ceccarelli ma dilagano nel finale, con Catellani e Canadjija.

Sorpresa all'annuncio delle formazioni, non tanto per l'esclusione di Sciaudone quanto per il rilancio di Stevanovic: si cambia anche modulo per incoraggiare il recupero del serbo, un 3-4-3 che vede in difesa Donati al centro e Camporese e Contini ai lati. Centrocampo a cinque, invece, per gli ospiti con Catellani a far da pendolo fra mediana e Giannetti, unico attaccante puro. Ed è proprio dal numero 10 che arriva il primo sussulto della partita, al 4', quando una percussione centrale si conclude con un tiro sul fondo. Risponde il Bari al 9' e va ad un passo dal vantaggio: De Luca si libera sulla trequarti e serve Caputo che calcia a lato da posizione davvero favorevole, a tu per tu con il portiere. Provano a fare la partita, i biancorossi: al 18' Stevanovic protesta per una presunta respinta di mano su una sua conclusione da fuori area, poi è Defendi, al 22', ad eludere la guardia di Valentini per liberarsi al tiro: Chichizola rimedia in angolo. Ghiotta opportunità anche al 32', quando De Luca si procura una punizione dai 20 metri, dopo una triangolazione con Caputo: palla di poco alta. Continua ad attaccare, la squadra di Nicola, ma resta in 10 subito dopo lo scoccare del 45°: Minala, già ammonito ad inizio gara, rimedia il secondo giallo per evidente fallo su Sammarco a centrocampo.

L'espulsione induce Nicola a ricalibrare il Bari su un 3-4-2, con Sciaudone al posto di Stefanovic. I liguri si fanno più intraprendenti, non fosse altro per “dovere” di superiorità numerica. Al 8' Canadija ci prova da lontano, concludendo alto, poi è Catellani, al 10', ad andare vicinissimo al vantaggio, incrociando sul fondo. E' il prologo allo 0-1, che arriva dopo appena 1': De Col sfonda dalla destra e mette in mezzo per l'accorrente Bakic che non ha problemi ad insaccare. Nel momento più difficile, i biancorossi ritrovano la parità numerica: va fuori per doppia ammonizione anche Ceccarelli, per fallo su De Luca. Ricorre subito ai ripari, Bjelica, con l'ingresso di Acampora per l'autore del gol Bakic e l'arretramento di De Col sulla linea dei difensori. Dieci contro dieci, il Bari sfiora il pareggio a ripetizione: occasionissima per Caputo, che imbucato da Sabelli a tu per tu con Chichizola si fa respingere la conclusione. Dentro Galano per Romizi ma è Camporese a mancare l'1-1 colpendo di testa su calcio d'angolo: palla sul fondo. Sembra fatta al 30', quando De Luca calcia a botta sicura, ma il portiere si supera e respinge sulla destra. E dove il numero 1 non arriva, è la traversa a salvarlo, come accade al 32' su tentativo di Galano dal limite. Spinge il Bari, ma concede inevitabilmente spazi in contropiede. Palla persa a centrocampo e il neo-entrato Situm entra in area sulla sinistra, fino all'intervento scomposto Sciaudone. E' rigore: batte Catellani e fa 2-0. Partita chiusa che neppure l'ingresso di Rozzi riesce a vivacizzare nel finale: è invece lo Spezia a triplicare nel recupero con Canadjija, che chiude in rete una combinazione con Cisotti. Si chiude il 2014 fra i fischi.

 

Bari-Spezia 0-3

BARI (3-4-3): Donnarumma – Camporese (38'st Rozzi), Donati, Contini – Sabelli, Minala, Romizi (26'st Galano), Defendi – Stevanovic (1'st Sciaudone), Caputo, De Luca.

In panchina: Guarna, Salviato, Ligi, Stoian, Gomelt, Caldedoni.

Allenatore: Nicola.

SPEZIA (3-5-2): Chichizola – Valentini, Ceccarelli, Piccolo – De Col, Sammarco, Canadjija, Bakic (17'st Acampora), Milos; Catellani (39'st Cisotti), Giannetti (22'st Situm).

In panchina: Nocchi, Ceccaroni, Ardemagni, Umar Sadiq, Schiattarella, Bastoni.

Allenatore: Bjelica.

Arbitro: Mariani di Aprilia 6 (assistenti Alassio e Segna, quarto uomo Gavilucci).

RETE: 11'st Bakic, 38'st Catellani rig., 47'st Canadjija.

NOTE: giornata umida, spettatori 17.902 (paganti 6.883, abbonati 11.019) per un incasso di Euro 124.739,80. Espulsi al 46'pt Minala ed al 14'st Ceccarelli, entrambi per doppia ammonizione. Ammoniti: Bakic, Valentini. Angoli: 4-1 per il Bari. Recupero: 4'+4'. 

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio Pino Zaccheria    (21/4/2018)

Risultato 1 - Risultato 2

24' AUT. GYOMBER

29' NENE'

Link Tabellino

Prossimo impegno: 27/4/2018 - 21:00

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Empoli

76

22

10

5

82

46

Logo piccolo

Palermo

63

16

15

6

53

33

Logo piccolo

Parma

63

18

9

10

51

34

Logo piccolo

Frosinone

62

16

14

7

59

43

Logo piccolo

Perugia

57

16

9

12

61

49

Logo piccolo

Venezia

57

14

15

8

48

36

Logo piccolo

Bari

57

15

12

10

52

45

Logo piccolo

Cittadella

55

15

10

12

51

44

Logo piccolo

Foggia

51

14

9

14

59

60

Logo piccolo

Carpi

49

12

13

12

31

42

Logo piccolo

Spezia

47

11

14

12

39

39

Logo piccolo

Brescia

46

11

13

13

36

42

Logo piccolo

Salernitana

44

9

17

11

45

52

Logo piccolo

Cremonese

43

8

19

10

41

42

Logo piccolo

Pescara

42

10

12

15

46

62

Logo piccolo

Novara

40

10

10

17

38

47

Logo piccolo

Avellino

40

9

13

15

45

56

Logo piccolo

Entella

40

9

13

15

39

50

Logo piccolo

Cesena

39

8

15

14

51

60

Logo piccolo

Ascoli

39

10

9

18

35

56

Logo piccolo

Ternana

37

7

16

14

58

65

Logo piccolo

Pro Vercelli

34

7

13

17

43

60

 BARI-ENTELLA
 Mancano 45 ore e 17 minuti

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n°24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721