• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Mercoledì 28 Giugno 2017 - 05:42

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Brescia-Bari 2-1: cronaca e tabellino
24 Dicembre 2014 - © Riproduzione Riservata  - Fabio De Pascale 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Il regalo di Natale ai tifosi bresciani lo confeziona Felipe Sodinha in questo inusuale match della vigilia natalizia: il brasiliano, in pieno recupero, sigla con una voleé il gol del 2-1 e permette alle rondinelle di conquistare l'intera posta in palio. Bari che, però, non merita di uscire sconfitto per quanto fatto vedere nell'arco dei 90 minuti, soprattutto nella prima frazione giocata quasi esclusivamente nella metà campo bresciana.

Parte su buoni livelli l'incontro del Rigamonti: in due minuti il Bari colleziona altrettanti calci d'angolo senza, però, creare eccessivi grattacapi all'estremo Arcari. Risponde il Brescia con un insolito cross dalla sinistra di Caracciolo sul quale Morosini non riesce a trovare l'intervento di testa.

Gioca con personalità la squadra di Nicola, organizzando il gioco nella zona nevralgica del campo con Romizi e Minala, supportati dalla spinta laterale di Filippini e Sabelli e dal  lavoro di ripiego di De Luca, abile a fare da collante fra i reparti. Si registrano, così, in rapida successione, le occasioni di De Luca in girata, Caputo e Minala di testa, nessuna delle quali però centra il bersaglio grosso.

L'occasione più ghiotta per i padroni di casa nasce, al minuto 35, dall'ennesimo lavoro di Caracciolo sull'out di sinistra: sul successivo cross in mezzo prende bene il tempo Corvia a Camporese ma è il palo alla destra di Donnarumma a salvare il Bari.

Per il vantaggio del Brescia, però, bisogna aspettare pochi minuti (42'): calcio d'angolo da sinistra, spizzata in mischia dell'airone Caracciolo sul secondo palo dove Di Cesare, dimenticato da Salviato, non ha difficoltà ad appoggiare in porta e a siglare il punto dell'1-0.  

La risposta del Bari è immediata e porta la firma di Caputo: il capitano gira di testa su calcio d'anglo con una bella torsione, Arcari, con un tuffo plastico, nega il gol del pareggio all'attaccante barese.

Riparte l'incontro con gli stessi effettivi del primo tempo ed è il Bari, a testa bassa, a cercare la via del pareggio senza, però, troppa lucidità e determinazione, affidandosi alla velocità di De Luca o all'intraprendenza di Caputo. Come al minuto 11, quando è proprio il capitano biancorosso a tentare la via della rete con un diagonale che viene deviato in angolo da un difensore.

Cambia le carte in tavola Nicola visto che in 17 minuti non si è riusciti a portare un pericolo serio dalle parti di Arcari: dentro Galano, fuori De Luca; risponde Javorcic sostituendo Corvia con Valotti, lasciando inalterato il modulo in campo delle rondinelle.

Spinge il Bari con veemenza in questi minuti: la conclusione di Sciaudone a giro dal limite è deviata da Di Cesare di testa, con la palla che finisce in corner per una svirgolata di Antonio Caracciolo; sugli sviluppi del corner è Camporese, con una prepotente inzuccata, a chiamare Arcari al grande intervento in tuffo; sul terzo angolo consecutivo, Salviato salta più in alto di tutti, la palla giunge a Caputo che, con una mezza girata volante, sigla il meritato pareggio per i biancorossi.

Entra l'ex Sodinha e si fa subito amonire per un intervento killer su Sabelli in corsa mentre, in casa Bari, Sciaudone lascia il posto a Gomelt per l'ultimo scampolo di gara.

A 3 minuti dalla fine, Sabelli si lancia in un coast to coast, ottimo il suggerimento per Caputo che conclude debolmente fra le braccia di Arcari, sciupando una buona occasione.

Quando tutto sembra portare l'incontro al risultato di parità arriva, in pieno recupero, il gol di Sodinha: Benali cerca il cross in mezzo da sinistra, Donati anticipa Caracciolo di testa, la palla scivola verso il brasiliano che con una voleé mancina non lascia scampo a Donnarumma e fa 2-1, facendo esplodere i tifosi bresciani assiepati sugli spalti ed i compagni dalla panchina che si riversano in campo.

La beffa per i biancorossi arriva sul finale: sconfitta che non rispecchia il reale andamento della partita ma punisce l'inconcludenza dei biancorossi, abili a costruire ma molto meno a concretizzare. Adesso stop di soli 4 giorni, si ritorna in campo il 28, al San Nicola, contro lo Spezia, alle ore 12.30.

 

IL TABELLINO:

Brescia (4-3-2-1): Arcari; Zambelli, Caracciolo Ant., Di Cesare, Coly (40' pt Quaggiotto); Benali, H'Maidat, Scaglia; Morosini (32' st Sodinha), Corvia (20' st Valotti); Caracciolo.

A disposizione: Minelli, Lancini, Ragnoli, Bruno, Razzitti, Rizzola

All.: I. Javorcic

Bari (3-4-1-2): Donnarumma; Salviato, Donati, Camporese; Sabelli, Romizi (47' st Rozzi), Minala, Filippini; Sciaudone (38' st Gomelt); Caputo, De Luca (17' st Galano).

A disposizione: Guarna, Ligi, Castrovilli, Partipilo, Stoian, Stevanovic

All.: D. Nicola

Arbitro: Pasqua di Tivoli

Marcatori: 42' pt Di Cesare, 22' st Caputo, 46' st Sodinha

Ammoniti: Morosini, H'Maidat, Camporese, Romizi, Sodinha

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio Paolo Mazza    (18/5/2017)

Risultato 1 - Risultato 2

13' GALANO

23' ZIGONI

89' ZIGONI

Link Tabellino

Prossimo impegno: // -

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Spal

78

22

12

8

66

39

Logo piccolo

Verona

74

20

14

8

64

40

Logo piccolo

Frosinone

74

21

11

10

57

42

Logo piccolo

Benevento (-1)

65

18

12

12

56

42

Logo piccolo

Perugia

65

15

20

7

54

40

Logo piccolo

Cittadella

63

19

6

17

60

54

Logo piccolo

Carpi

62

16

14

12

41

40

Logo piccolo

Spezia

60

15

15

12

38

34

Logo piccolo

Novara

56

15

11

16

48

50

Logo piccolo

Entella

54

13

15

14

54

51

Logo piccolo

Salernitana

54

13

15

14

44

44

Logo piccolo

Cesena

53

12

17

13

51

48

Logo piccolo

Bari

53

13

14

15

39

44

Logo piccolo

Brescia

50

11

17

14

49

58

Logo piccolo

Avellino (-2)

50

13

13

16

40

55

Logo piccolo

Ascoli

49

10

19

13

44

49

Logo piccolo

Pro Vercelli

49

10

19

13

35

45

Logo piccolo

Ternana

49

13

10

19

42

53

Logo piccolo

Trapani

44

10

14

18

45

55

Logo piccolo

Vicenza

41

9

14

19

33

52

Logo piccolo

Latina (-4)

35

6

21

15

38

50

Logo piccolo

Pisa (-4)

35

6

21

15

23

36

 -BARI
 Gara terminata!

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n°24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721