• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Mercoledì 20 Settembre 2017 - 07:47

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Bari-Trapani 2-1: cronaca e tabellino
22 Novembre 2014 - © Riproduzione Riservata  - Filippo Luigi Fasano 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace
Sono bastati quattro giorni a far tornare il Bari una squadra: alla prima di Nicola in panchina, i biancorossi superano il Trapani per 2-1 e tornano al successo dopo sei partite. Un successo propiziato dalle reti di Galano e Caputo (rigore), una per tempo, ma messo a lungo in discussione nel finale, quando il Trapani ha accorciato le distanze con Mancosu (altro rigore) e si è visto annullare per due volte il gol del pareggio. Ma per i padroni di casa contava solo vincere, ed alla fine, sia pure in affanno, la vittoria è arrivata.
Le formazioni sono quelle annunciate alla vigilia: difesa a tre per il Bari, con Sciaudone a supporto del duo Caputo-Galano. Trapani schierato con un 4-4-2, senza lo squalificato Ciaramitaro ma con l'ex Nadarevic e bomber Mancosu. Partono bene i padroni di casa: al 5' Donati crossa dalla sinistra, Terlizzi prolunga di testa la traiettoria e serve involontariamente Sciaudone che spara su Gomis in uscita. Appena 1' più tardi ancora il numero 8 al tiro su assist all'indietro di Caputo: stavolta è un difensore siciliano a salvare. Piglio deciso, quello del Bari, reattivo sopratutto sulle seconde palle: al 10' ci prova da fuori Romizi, ma Gomis, fuori porta, gli smorza il tiro in angolo. Tanti, troppi pericoli minuti per non indurre gli uomini di Boscaglia ad addormentare la partita. Intento riuscito per circa 20', fino a quando Basso perde un pallone a centrocampo ed innesca il contropiede del Bari: in giravolta Sciaudone imbuca senza guardare Galano, che s'invola solitario e supera Gomis in uscita. Uno a zero. Abbozza una reazione il Trapani, ma l'occasione più ghiotta arriva quasi per caso, al 40', quando un errato disimpegno di Donnarumma invita Abate alla conclusione: il tiro, morbido e centrale, viene però bloccato senza problemi.
Nella ripresa, Bari subito pericoloso con Sciaudone, che gira di testa una punizione di Galano dalla sinistra: palla di poco alta sopra la traversa. Cerca di prendere campo il Trapani ma non va oltre qualche calcio d'angolo. Sono anzi i biancorossi ad affacciarsi in area avversaria al 17', reclamando un rigore dopo un contrasto fra Donati e Lo Bue. L'arbitro sorvola, ma decreta la massima punizione al 25', quando, su azione di rimessa, lo stesso Lo Bue si lancia a corpo morto su una conclusione di Sciaudone, colpendo il pallone con la mano: rigore ed ammonizione. Batte Caputo e spiazza Gomis: due a zero. Lo svantaggio scuote i siciliani, finalmente pericolosi con Falco, con Donnarumma che si rifugia in angolo. Sul corner che ne segue, il portiere esita nell'uscita ma si riscatta sull'incornata di Terlizzi, deviando ancora oltre il fondo. Poi è Feola, sempre di testa, a provare ad accorciare, ma la palla esce di poco. Rimane sul pezzo il Bari, sfiorando persino il tris con Donati, servito da calcio d'angolo, al 29'. Fioccano le occasioni: 1' più tardi ci prova Nadarevic ma Donnarumma devia ancora. Neppure il tempo di tirare il fiato, che la partita si riaccende al 37': una trattenuta di Sciaudone su Feola induce Aureliano ad indicare di nuovo il dischetto. Batte Mancosu, Donnarumma intuisce e tocca, ma non basta: due a uno. Il portiere è però decisivo una manciata di secondi più tardi, neutralizzando una conclusione di Mancosu a botta sicura. Bari in apnea, e Trapani ad un passo dal pareggio, prima con Falco, poi con un colpo di testa che danza sulla linea fino alla deviazione di Donnarumma. Insistono i siciliani: al 91' Terlizzi indovina il tiro del pareggio ma l'arbitro annulla per una posizione di fuorigioco ed un fallo su Contini. Dalla panchina si alzano Stevanovic, Filippini e Minala ma si chiude soffrendo: nel convulso finale, ospiti ancora in gol con un tiro-cross che si stampa sulla traversa e poi finisce in rete, ma dopo una carica su Donnarumma. Si salva, il Bari ed ottiene una provvidenziale vittoria: la gestione-Nicola è iniziata sotto un buon auspicio.
Bari-Trapani 2-1
BARI (3-4-1-2): Donnarumma – Camporese, Contini, Ligi – Sabelli (39'st Filippini sv), Romizi, Donati, Defendi (34'st Stevanovic) – Sciaudone; Galano (47'st Minala), Caputo.
In panchina: Guarna, De Luca, Stoian, Wolski, Sall, Gomelt.
Allenatore: Nicola.
TRAPANI (4-4-2): Gomis - Lo Bue, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato – Basso (32'st Barillà sv), Aramu (18'st Falco), Feola (44'st Citro), Nadarevic, Mancosu, Abate.
In panchina: Marcone, Zampa, Caldara, Pistone, Martinelli, Lombardi.
Allenatore: Boscaglia.
Arbitro: Aureliano di Bologna (assistenti Mondin e De Troia, quarto uomo Luciano).
RETI: 32'pt Galano, 22'st Caputo rig., 37'st Mancosu rig.
NOTE: terreno in buone condizioni, spettatori 20.433 per un incasso di Euro 118.426,10. Ammoniti: Defendi, Lo Bue, Sciaudone, Barillà, Camporese. Angoli:8-3 per il Trapani. Recupero: 0+5'. 
Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio San Nicola    (19/9/2017)

Risultato 1 - Risultato 2

72' IMPROTA

Link Tabellino

Prossimo impegno: 23/9/2017 - 15:00

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Frosinone

13

4

1

0

11

6

Logo piccolo

Empoli

11

3

2

0

12

7

Logo piccolo

Perugia

10

3

1

1

13

5

Logo piccolo

Carpi

10

3

1

1

5

4

Logo piccolo

Palermo

9

2

3

0

7

4

Logo piccolo

Cittadella

7

2

1

2

9

6

Logo piccolo

Cremonese

7

2

1

2

8

5

Logo piccolo

Venezia

7

1

4

0

3

1

Logo piccolo

Avellino

7

2

1

2

10

9

Logo piccolo

Spezia

7

2

1

2

3

4

Logo piccolo

Pescara

6

1

3

1

14

12

Logo piccolo

Bari

6

2

0

3

8

8

Logo piccolo

Novara

6

2

0

3

3

4

Logo piccolo

Parma

6

2

0

3

3

6

Logo piccolo

Brescia

5

1

2

1

2

2

Logo piccolo

Ternana

5

1

2

1

6

7

Logo piccolo

Entella

5

1

2

2

8

11

Logo piccolo

Foggia

5

1

2

2

7

13

Logo piccolo

Salernitana

4

0

4

1

6

7

Logo piccolo

Cesena

4

1

1

3

3

9

Logo piccolo

Ascoli

3

1

0

4

4

9

Logo piccolo

Pro Vercelli

2

0

2

3

2

8

 BARI-TERNANA
 Mancano 79 ore e 12 minuti

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n°24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721