• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Venerdì 22 Settembre 2017 - 20:48

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Bari-Pescara 1-1: cronaca e tabellino
28 Ottobre 2014 - © Riproduzione Riservata  - Filippo Luigi Fasano 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Basta il conto degli angoli a dare un'idea di cosa è stato Bari-Pescara: 14-1 per i padroni di casa. Al fischio finale, invece, è finita 1-1, con i biancorossi che hanno rimontato solo nel finale, con De Luca, il vantaggio ospite con Memushaj, a segno su rigore nel primo tempo. Ma la prestazione, generosa ma al tempo stesso lucida, vale una vittoria dopo il brutto passo falso di Varese.

La cronaca. Oltre a Sabelli e Sciaudone squalificati, Mangia deve fare a meno anche di Calderoni infortunato e cambia modulo: 4-2-3-1, con Defendi retrocesso a terzino sinistro, Donati e Romizi a schermo della difesa, trequarti con Galano, Wolski e Stevanovic a supporto di Caputo. Il Bari prova a fare la partita ma il primo squillo è del Pescara: all'11' Sowe converge dalla sinistra e calcia in porta, ma Donnarumma para in sicurezza. Un minuto dopo risponde Stevanovic con una percussione centrale, conclusa con un tiro di poco fuori. Si gioca in una sola metà campo, quella abruzzese, ma con gli ospiti raccolti in 30 metri è difficile trovare spazi. Gli ospiti perdono il portiere Fiorillo per infortunio (dentro l'ex Aldegani) ma passano al primo contropiede: è il 31' quando Positano serve in profondità Melchiorri, e Rossini gli frana addosso. E' rigore: batte Memushaj, che spiazza Donnarumma e zittisce Nord e panchina del Bari. Rabbiosa la reazione dei padroni di casa: al 35' Aldegani è portentoso sulla bomba di Donati deviata da Nielsen, 1' più tardi Caputo manda alto di testa, precedendo Galano in posizione migliore. Continua a premere, il Bari: lo specchio è aperto, al 40', su cross di Salviato ma il colpo di testa di Wolski finisce a lato. Al 44', l'occasione più ghiotta: cross di Galano da destra e tiro al volo di Stevanovic che incoccia il palo a portiere battuto. Nei 3' di recupero, ci prova anche Galano, alla sua maniera: Aldegani respinge. Si va all'intervallo coi nervi a fior di pelle: Sowe crolla a metà campo senza motivi apparenti e Donnarumma lo alza di peso senza mezze misure. Giallo per lui.

Nella ripresa, il Bari riparte a testa bassa: al 3' palla di poco alta su tiro di Romizi da oltre 20 metri. Poi, due occasioni in meno di un minuto: all'11 Aldegani ci mette i pugni su tiro di Stevanovic incuneatosi da sinistra, quindi è Defendi a concludere debolmente un'azione personale. Al 14' entra De Luca al posto di Wolski, con Stevanovic spostato in posizione centrale: l'ex Atalanta si rende subito pericoloso dopo un disimpegno errato di Cosic ma il suo tiro è ribattuto. Continua l'assedio: al 22' Caputo reclama un rigore dopo una trattenuta di Zuparic, poi Galano conclude fuori in acrobazia. Al 31' il numero 10 tenta ancora in diagonale, ma Aldegani para senza problemi, così come dopo una percussione di De Luca, 1' più tardi. Pareggio ad un passo al 33': cucchiaiata di Galano per Donati, cross al bacio per Stevanovic che solo a centro-area manda alle stelle. Al 41' è il turno di Donati: conclusione velenosa e deviazione di Aldegani. Al 43', finalmente, il pareggio: angolo di Stevanovic e colpo vincente di De Luca. Non si ferma i biancorossi: nei 5' di recupero Galano ci prova ancora ma Aldegani si oppone ancora. Finisce con un punto a testa ma questo Bari è piaciuto davvero.

 

BARI-PESCARA 1-1

RETI: 32'pt Memushaj rig., 43'st De Luca.

BARI (4-2-3-1): Donnarumma - Salviato, Rossini, Contini, Defendi; Romizi, Donati; Galano, Wolski (14'st De Luca), Stevanovic; Caputo.

In panchina: Guarna, Micai, Ligi, Minala, Filippini, Partipilo, Stoian, Rozzi.

Allenatore: Mangia.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo (28'pt Aldegani); Pucino, Zuparic, Cosic, Grillo; Nielsen (26'st Bjarnason), Memushaj, Selasi (32'st Appelt); Politano, Melchiorri, Sowe.

In panchina: Pesoli, Salomon, Maniero, Pasquato, Pogba, Lucas Torreira.

Allenatore: Baroni.

ARBITRO: Chiffi di Padova (assistenti Marinelli di Jesi e Carbone di Napoli).

NOTE: serata umida, terreno in buone condizioni. Espulso dalla panchina Pesoli al 35'st, ammoniti Rossini, Salviato, Donnarumma, Memushaj, Zuparic, Grillo e Melchiorri, spettatori 20.040 (paganti 9.021, abbonati 11.019) per un incasso di Euro 152.191,00. Angoli: 14-1 per il Bari. Recupero: 5'; 5'. 

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

1

Media Voto:

7

Stadio San Nicola    (19/9/2017)

Risultato 1 - Risultato 2

72' IMPROTA

Link Tabellino

Prossimo impegno: 23/9/2017 - 15:00

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Frosinone

13

4

1

0

11

6

Logo piccolo

Empoli

11

3

2

0

12

7

Logo piccolo

Perugia

10

3

1

1

13

5

Logo piccolo

Carpi

10

3

1

1

5

4

Logo piccolo

Palermo

9

2

3

0

7

4

Logo piccolo

Cittadella

7

2

1

2

9

6

Logo piccolo

Cremonese

7

2

1

2

8

5

Logo piccolo

Venezia

7

1

4

0

3

1

Logo piccolo

Avellino

7

2

1

2

10

9

Logo piccolo

Spezia

7

2

1

2

3

4

Logo piccolo

Pescara

6

1

3

1

14

12

Logo piccolo

Bari

6

2

0

3

8

8

Logo piccolo

Novara

6

2

0

3

3

4

Logo piccolo

Parma

6

2

0

3

3

6

Logo piccolo

Brescia

5

1

2

1

2

2

Logo piccolo

Ternana

5

1

2

1

6

7

Logo piccolo

Entella

5

1

2

2

8

11

Logo piccolo

Foggia

5

1

2

2

7

13

Logo piccolo

Salernitana

4

0

4

1

6

7

Logo piccolo

Cesena

4

1

1

3

3

9

Logo piccolo

Ascoli

3

1

0

4

4

9

Logo piccolo

Pro Vercelli

2

0

2

3

2

8

 BARI-TERNANA
 Mancano 18 ore e 11 minuti

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n°24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721