• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Sabato 25 Novembre 2017 - 01:08

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Bari-Avellino 4-2: cronaca e tabellino
19 Ottobre 2014 - © Riproduzione Riservata  - Filippo Luigi Fasano 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Secondo successo consecutivo per il Bari, che al San Nicola supera l'Avellino per 4-2 nel posticipo della nona giornata di serie B. Partita bellissima ed incerta sino al termine: davanti ad oltre 25mila spettatori i biancorossi “vendicano” l'eliminazione in Coppa Italia con Romizi, Caputo (doppietta, secondo gol su rigore) e Sabelli, ma gli irpini restano a galla con Comi e Castaldo.

Confermato in blocco l'undici iniziale di Catania, ad eccezione del rientrante Sabelli al posto di Calderoni come terzino sinistro. Dimostrano subito di volersela giocare a viso aperto, le due squadre. L'approccio ospite è discreto, ma è il Bari a passare al primo affondo: dopo una ribattuta Romizi calcia da fuori area, il pallone passa fra le gambe di due difensori e rimbalza davanti a Gomis, beffandolo. Pronta la risposta dell'Avellino: da lontano ci prova Konè, e Donnarumma si salva in angolo. Al 12' colpisce di testa Comi, arginato in corner da Contini. Tempo di cambiare fronte ed è raddoppio: Sciaudone, servito da Stevanovic in verticale, lavora un pallone che Caputo deve solo insaccare all'altezza del primo palo. Dopo un altro tentativo di Romizi da fuori, stavolta in controbalzo (22'), la squadra di Rastelli si rimette in partita: al 26' è Comi a insaccare di testa su cross di Castaldo dalla sinistra. Non impeccabile, nell'occasione, la difesa biancorossa, tra un fuorigioco che non scatta e Donnarumma che tarda a chiudere lo specchio. Il Bari sfiora il tris in contropiede in più d'una circostanza ma rischia grosso al 39': il cross dalla destra di Bittante taglia fuori l'intera difesa ma alla deviazione sotto porta non arrivano né Schiavon né Castaldo. Prima dell'intervallo, annullata un'altra rete di Comi, in fuorigioco per pochi centimetri.

Nel secondo tempo, padroni di casa subito pericolosi con Caputo, di testa, su cross di Contini dalla sinistra. L'avvio biancorosso è bruciante ed il 3-1 arriva già al 4': un indemoniato Sabelli chiede ed ottiene il triangolo da De Luca, sino a fulminare Gomis in uscita. Potrebbe chiudere i conti Defendi al 12' dopo l'ennesima palla persa dagli ospiti, ma la conclusione a specchio aperto è troppo fiacca e centrale per superare il portiere. Partita non cattiva ma gli ammoniti fioccano, ed il giallo sventolato a Salviato fa scattare le proteste di Loseto dalla panchina, subito espulso. Non s'arrende, l'Avellino: su punizione a spiovere dalla destra, Comi schiaccia di testa a botta sicura ma Donnarumma si trova sulla traiettoria e mantiene le distanze. Al 25' però, il portiere non può nulla, quando, su cross di Zito (subentrato a Bittante), la difesa è ancora immobile a guardare Castaldo che la infla di testa. Tre a due. Mangia capisce che è tempo di cambiare qualcosa: dentro Galano (per Stevanovic), che converge dalla destra alla sua maniera e sfiora il palo in diagonale. Partita apertissima e vibrante: al 37' Donnarumma corregge in angolo una conclusione angolata di Soumare. Il risultato resta in bilico sino al recupero, quando Pisacane frana su Sciaudone. Rigore generoso: batte Caputo e fa doppietta. E' finalmente tempo di tirare il fiato: il 4-2 finale vale l'aggancio all'Avellino ed al sovraffollato quarto posto, con cinque squadre a quota 15, a soli tre punti dal Frosinone capolista.

 

Bari-Avellino 3-2

Bari: Donnarumma – Salviato, Ligi, Contini, Sabelli (31' st Calderoni) – Sciaudone, Romizi, Defendi – Stevanovic (28' st Galano), Caputo, De Luca (44' st Rossini).

In panchina: Guarna, Filippini, Minala, Wolski, Stoian, Rozzi.

Allenatore: Mangia.

Avellino: Gomis – Pisacane, Ely, Chiosa – Bittante (11' st Zito), Koné, Arini, Schiavon (23' st Soumare), Visconti; Castaldo, Comi (25'st Pozzebon).

In panchina: Frattali, Arrighini, Regoli, Vergara, Angeli, Filkor.

Allenatore: Rastelli 6.

Arbitro: Fabbri di Ravenna 5.

Reti: 8'pt Romizi, 13'pt Caputo, 26'pt Comi, 4'st Sabelli, 25'st Castaldo, 48'st Caputo rig..

Note: espulso al 15'st il collaboratore tecnico del Bari Loseto dalla panchina per proteste, ammoniti Caputo, Schiavon, Bittante, Romizi, Salviato, Arini e Pisacane, spettatori 25.366 (paganti 14.347, abbonati 11.019) per un incasso di Euro 215.089,00. Angoli: 8-3 per l'Avellino. Recupero: 2', 4'. 

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio Silvio Piola    (18/11/2017)

Risultato 1 - Risultato 2

48' PETRICCIONE

90' ANDERSON

97' MANIERO

Link Tabellino

Prossimo impegno: 26/11/2017 - 12:30

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Bari

26

8

2

5

28

19

Logo piccolo

Parma

26

8

2

5

22

14

Logo piccolo

Frosinone

26

6

8

2

25

19

Logo piccolo

Empoli

25

7

4

5

34

27

Logo piccolo

Venezia

25

6

7

2

17

11

Logo piccolo

Palermo

25

6

7

2

19

15

Logo piccolo

Cremonese

22

5

7

3

24

18

Logo piccolo

Salernitana

22

4

10

1

25

21

Logo piccolo

Cittadella

21

6

3

6

22

18

Logo piccolo

Pescara

20

5

5

5

25

25

Logo piccolo

Carpi

20

5

5

5

13

19

Logo piccolo

Avellino

19

5

4

6

22

23

Logo piccolo

Perugia

18

5

3

7

28

26

Logo piccolo

Novara

18

5

3

7

17

18

Logo piccolo

Brescia

18

4

6

5

15

17

Logo piccolo

Foggia

18

4

6

5

26

32

Logo piccolo

Spezia

17

4

5

6

14

19

Logo piccolo

Pro Vercelli

16

4

4

7

20

24

Logo piccolo

Entella

16

3

7

5

18

22

Logo piccolo

Ternana

15

2

9

4

22

27

Logo piccolo

Cesena

14

3

5

7

23

33

Logo piccolo

Ascoli

13

3

4

8

15

27

 BARI-FOGGIA
 Mancano 35 ore e 21 minuti

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n°24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721