• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Martedì 19 Giugno 2018 - 10:22

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Lanciano-Bari 1-1: cronaca e tabellino
29 Settembre 2014 - © Riproduzione Riservata  - Fabio De Pascale 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Finisce in parità il posticipo della sesta giornata di campionato fra Lanciano e Bari: apre Cerri al 14' del primo tempo sfruttando una clamorosa dormita della difesa biancorossa, pareggia De Luca, entrato nella seconda frazione per Wolski, con un tocco di testa da posizione ravvicinata che beffa Nicolas.

Mangia inserisce Wolski a centrocampo a supporto del tridente formato da Stevanovic, Caputo e Defendi; cambiano nuovamente i centrali difensivi rispetto all'ultima gara, questa volta tocca a Camporese e Contini arginare le giocate di Thiam, rientrato anzitempo dalla squalifica grazie al ricorso presentato.

La partita è equilibrata in avvio, con le due squadre che si studiano alla ricerca del varco vincente per offendere. Ma è una dormita generale della difesa biancorossa a spianare la strada ai padroni di casa: la punizione dai 30 metri di Bacinovic pesca Di Cecco incredibilmente solo in area, con Sciaudone, Camporese e Sabelli colpevoli spettatori; l'attaccante ha il tempo di stoppare il pallone di petto e concludere in mezza girata volante ma la risposta di Donnarumma in uscita è tanto disperata quanto efficace; la palla si impenna e Cerri, sotto gli occhi di Donati e Contini, salta da solo e colpisce di testa per il gol del vantaggio.

Sterile la risposta del Bari con una botta da fuori di Defendi, bloccata in presa bassa dal portiere Nicolas. Ma è Sabelli al 17' a svegliare i suoi con una serpentina da vero attaccante: l'esterno vince un rimpallo, poi si avventura in un spettacolare assolo concluso con una conclusione a giro sulla quale Nicolas ci arriva con la punta delle dita; sull'angolo successivo è Caputo in tuffo di testa a trovare la porta e la risposta del portiere.

L'occasione più ghiotta per pareggiare il Bari la costruisce al 37': Wolski con un filtrante taglia tutto il campo e smarca Defendi davanti a Nicolas, che con un tocco di esterno supera il portiere ma la palla si stampa sulla traversa prima che un difensore la allontani in calcio d'angolo. Finisce dopo 3 minuti di recupero la prima frazione che ha registrato la sostituzione di Donati, infortunato, con Romizi quando correva la mezz'ora del primo tempo.

Partono forte i biancorossi in avvio di ripresa: non passa neanche un minuto che Caputo va vicino al pareggio con una voleè su torre di Defendi, con la palla che si perde di poco alla destra di Nicolas. Risponde prontamente il solito Thiam, che arpiona un pallone in piena area di rigore ma conclude debolmente, dando la possibilità a Donnarumma di intervenire in due tempi.

Sostituzione da ambo le parti al 12': dentro Grossi per Cerri fra i padroni di casa, De Luca, invece, rileva Wolski e si posiziona nel tridente offesivo, con Defendi che arretra sulla linea dei centrocampisti. Ed è prorio De Luca a dar ragione a Mangia spizzando la conclusione di testa di Camporese quel tanto che basta per eludere l'intervento di Nicolas e regalare il punto del pareggio ai biancorossi.

C'è più Bari che Lanciano in questo finale di gara: Caputo, in pieno contropiede, viene  abbattuto senza che Merchiori decreti alcuna punizione scatenando le proteste del capitano, poi Sciaudone penetra da destra e prova una improbabile conclusione e chiede scusa ai compagni accorsi in area per sfruttare la superiorità numerica.

Non succede più nulla sino alla fine della gara, con le due squadre che si dividono la posta in palio al termine di 90 minuti nei quali nessuna delle due compagini ha dato dimostrazione di essere più determinata a portarsi a casa i 3 punti. Il Bari muove la classifica dopo la sconfitta rimediata a Vicenza ma la prestazione dei biancorossi non ha convinto del tutto: ci sono ancora troppe amnesie, soprattutto in fase difensiva, che condizionano l'evoluzione della gara e costringono la squadra a dover inseguire. Prossimo appuntamento sabato 4 ottobre al San Nicola contro il Modena.

 

 

IL TABELLINO

Virtus Lanciano: Nicolas, Mammarella, Aquilanti, Troest, Conti, Vastola, Bacinovic, Di Cecco, Gatto (17' st Turchi), Cerri (12' st Grossi), Thiam

A disposizione: Aridità, Monachello, De Vita, Paghera, Nunzella, Agazzi, Pinato

Allenatore: D'Aversa

Bari: Donnarumma, Calderoni, Camporese (20' st Ligi), Contini, Sabelli, Sciaudone, Donati (29' pt Romizi), Wolski (12' st De Luca), Stevanovic, Caputo, Defendi

A disposizione: Guarna, Rossini, Filippini, Minala, Rozzi, Stoian

Allenatore: Mangia

Arbitro: Merchiori di Ferrara

Marcatori: 14' pt Cerri, 15' st De Luca

Ammoniti: Donati, Thiam, Contini, Calderoni, Conti, Romizi, Ligi

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio Tombolato    (3/6/2018)

Risultato 1 - Risultato 2

51' GALANO

59' BARTOLOMEI

69' BARTOLOMEI

88' NENE'

Link Tabellino

Prossimo impegno: // -

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Empoli

85

24

13

5

88

49

Logo piccolo

Parma

72

21

9

12

57

37

Logo piccolo

Frosinone

72

19

15

8

65

47

Logo piccolo

Palermo

71

18

17

7

59

39

Logo piccolo

Venezia

67

17

16

9

56

42

Logo piccolo

Cittadella

66

18

12

12

61

48

Logo piccolo

Bari (-2)

65

18

13

11

59

48

Logo piccolo

Perugia

60

16

12

14

67

58

Logo piccolo

Foggia

58

16

10

16

66

68

Logo piccolo

Spezia

53

13

14

15

46

45

Logo piccolo

Carpi

52

12

16

14

32

46

Logo piccolo

Salernitana

51

11

18

13

51

58

Logo piccolo

Cesena

50

11

17

14

55

61

Logo piccolo

Cremonese

48

9

21

12

48

47

Logo piccolo

Avellino

48

11

15

16

49

60

Logo piccolo

Brescia

48

11

15

16

41

52

Logo piccolo

Pescara

48

11

15

16

50

64

Logo piccolo

Ascoli

46

11

13

18

40

60

Logo piccolo

Novara

44

10

14

18

42

52

Logo piccolo

Entella

44

10

14

18

41

54

Logo piccolo

Pro Vercelli

40

9

13

20

47

70

Logo piccolo

Ternana

37

7

16

19

62

77

 -BARI
 Gara terminata!

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n°24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721