• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Venerdì 22 Settembre 2017 - 20:47

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Crotone-Bari 0-3: cronaca e tabellino
3 Giugno 2014 - © Riproduzione Riservata  - Fabio De Pascale 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Il Bari espugna l'Ezio Scida di Crotone e conquista meritatamente l'accesso alle semifinali dei play off contro il Latina (doppia sfida, andata al San Nicola). Sciaudone e compagni superano alla grande l'esame Crotone su un campo difficilissimo contro un avversario ostico e ben organizzato. Ma questo Bari ha una determinazione ed una fame di successo che non conosce ostacoli: Cani si dimostra un lottatore, Joao Silva aiuta i compagni anche in difesa e segna il gol della sicurezza, Sciaudone regala la ciliegina sulla torta al termine di una partita tutto grinta e cuore. I riflettori si spostano, quindi, verso la doppia sfida contro il Latina (8-11 giugno) che assegna il posto nella finale per la promozione in A.

Alberti cala il tridente in Calabria, inserendo dal primo minuto le due torri Cani e Joao Silva con Galano pronto ad inserirsi sulle sponde e puntare verso la porta. È subito Crotone in avvio, sospinto da un Ezio Scida gremito in ogni ordine di posto per questo evento storico per la città: Pettinari ci prova all'8 ma la sua conclusione viene deviata in angolo, un minuto dopo è Bidaoui a spedire alto dal limite.

Il Bari non riesce a tessere la sua manovra come vorrebbe, invischiato nella maggior determinazione dei padroni di casa che sembrano avere un passo diverso: Bidaoui è una freccia sull'out di sinistra (contenuto a fatica da Sabelli), Cataldi e Dezi organizzano il gioco con ordine, Pettinari si muove molto senza dare punti di riferimento ai difensori baresi.

L'occasione più importante per passare in vantaggio è, però, di marca biancorossa (25'): Cani  si libera lo specchio della porta e, dal limite dell'area, con una botta mancina improvvisa, impensierisce severamente Gomis, costretto a stendersi sul fianco destro per allontanare la sfera.

È il prologo del gol dei galletti di Puglia: Joao Silva, caparbiamente, insegue un pallone controllato da Del Prete, lo sovrasta fisicamente e crossa in mezzo dove Galano, con un piattone destro al volo, anticipa il diretto marcatore e regala il vantaggio ai biancorossi. Ammutolito il pubblico di fede crotonese, spumeggiante e festoso quello barese che ha riempito tutto il settore ospiti per essere vicino ai propri beniamini in questa gara così importante.

Con il Bari in vantaggio, il Crotone è costretto a spingere a caccia del pareggio, lasciando inevitabilmente spazi in contropiede: al 35' è Cani a non sfruttare una situazione di 3 contro 1, facendosi intercettare il suggerimento dall'unico difensore presente.

Brivido per il Bari al 42' sugli sviluppi di un calcio d'angolo: Crisetig cerca senza successo l'anticipo sul primo palo, appostato dietro di lui, completamente libero, colpisce la sfera Suagher ma la sua spizzata termina di un soffio fuori. La prima frazione termina con il Bari avanti di un gol grazie 12° centro stagionale di Cristian Galano, prezioso come non mai per aver invertito le sorti della gara.

Rientrano in campo gli stessi effettivi del primo tempo e non cambia il motivo della partita, Crotone in attacco a testa bassa e Bari che si difende con ordine e riparte in contropiede: al 6' è Cani a non trovare per un soffio l'impatto con il pallone su cross di Joao Silva dalla sinistra. Risponde sul capovolgimento di fronte il Crotone con Mazzotta, che penetra da sinistra, arriva fino in fondo ma l'appoggio in area è troppo forte e non trova compagni di squadra pronti ad intervenire.

Prodezza balistica al 9' di uno scatenato Cani: sul fendente di Defendi, l'attaccante albanese colpisce al volo di tacco e ci vuole un ottimo riflesso d'istinto di Gomis per evitare il secondo gol. Un minuto dopo è Galano a creare scompiglio in area di rigore con un'accelerazione delle sue, cercando senza successo una maglia bianca pronta a sfruttare il suo suggerimento.

Il Bari è in affanno e Alberti corre ai ripari: fuori Galano, dentro Delvecchio per offrire un ulteriore schermo davanti alla difesa. Ma il Crotone continua incessantemente a spingere: sull'asse De Giorgio Giannone si crea un'ottima palla gol sulla quale non arriva in tempo Del Prete per una frazione di secondo.

Assalto all'arma bianca dei padroni di casa negli ultimi 5 minuti: al 41' Ceppitelli salva sulla linea a Guarna battuto, allontanando la minaccia con l'aiuto dei compagni. Il Crotone spinge ed il Bari colpisce in contropiede: Zanon riceve palla sull'out di destra, cross in mezzo dove Joao Silva è spietato nel chiudere partita e qualificazione.

Finisce in gloria il match per il Bari: Cani cerca spazio in azione solitaria contro 3 difensori, la palla giunge sui piedi di Sciaudone che non ci pensa due volte e scarica in porta il 3-0 che suggella la vittoria dei biancorossi in Calabria.

Continua la corsa del Bari in questi play off: domenica prossima, 8 giugno, l'andata delle semifinali contro il Latina. 

 

 

IL TABELLINO

Crotone (4-3-3): Gomis; Del Prete, Suagher, Cremonesi, Mazzotta; Dezi (13' st Giannone) Crisetig, Cataldi; Bernardeschi (39' st Ishak), Pettinari, Bidaoui (16' st De Giorgio).

A disposizione: Caio, Galardo, Saric, Diop, Ferrari, Matute

All.: M. Drago.

Bari (4-3-3): Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Sciaudone, Fossati, Defendi (28' st Zanon); Galano (23' st Delvecchio), Joao Silva, Cani.

A disposizione: Mitrovic, Chiosa, Samnick, Lugo, Leonetti, Albadoro, Beltrame

All.: R. Alberti.

Arbitro: Candussio di Cervignano

Ammoniti: Del Prete, Ceppitelli, Calderoni, Fossati, Zanon, Delvecchio, Cremonesi

Marcatori: 28' pt Galano, 46' st Joao Silva, 49' st Sciaudone

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio San Nicola    (19/9/2017)

Risultato 1 - Risultato 2

72' IMPROTA

Link Tabellino

Prossimo impegno: 23/9/2017 - 15:00

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Frosinone

13

4

1

0

11

6

Logo piccolo

Empoli

11

3

2

0

12

7

Logo piccolo

Perugia

10

3

1

1

13

5

Logo piccolo

Carpi

10

3

1

1

5

4

Logo piccolo

Palermo

9

2

3

0

7

4

Logo piccolo

Cittadella

7

2

1

2

9

6

Logo piccolo

Cremonese

7

2

1

2

8

5

Logo piccolo

Venezia

7

1

4

0

3

1

Logo piccolo

Avellino

7

2

1

2

10

9

Logo piccolo

Spezia

7

2

1

2

3

4

Logo piccolo

Pescara

6

1

3

1

14

12

Logo piccolo

Bari

6

2

0

3

8

8

Logo piccolo

Novara

6

2

0

3

3

4

Logo piccolo

Parma

6

2

0

3

3

6

Logo piccolo

Brescia

5

1

2

1

2

2

Logo piccolo

Ternana

5

1

2

1

6

7

Logo piccolo

Entella

5

1

2

2

8

11

Logo piccolo

Foggia

5

1

2

2

7

13

Logo piccolo

Salernitana

4

0

4

1

6

7

Logo piccolo

Cesena

4

1

1

3

3

9

Logo piccolo

Ascoli

3

1

0

4

4

9

Logo piccolo

Pro Vercelli

2

0

2

3

2

8

 BARI-TERNANA
 Mancano 18 ore e 12 minuti

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n°24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721