• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Sabato 23 Giugno 2018 - 16:20

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Il punto su Eccellenza e Promozione
10 Aprile 2013 - Riproduzione Riservata  - Daniele Lattanzio 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

In Eccellenza San Severo sconfitto a Gallipoli. Pari del Molfetta a Mola. Il Cerignola snobba il campionato ma brilla nella semifinale di Coppa Italia. Nel girone B di Promozione Ostuni bloccato in casa.

Dopo la pausa per il “Torneo delle Regioni” e per le festività della Santa Pasqua sono tornati in scena i campionati dilettantistici pugliesi. In Eccellenza domenica scorsa si è disputata la 12^ di ritorno. Al termine dei 90’cambio al vertice della classifica con il Molfetta a +1 sul San Severo, un mutamento che potrebbe rivelarsi decisivo ad appena tre giornate dal termine.

Il San Severo perde in casa del Gallipoli (1-0). Partita condizionata dalla pioggia incessante e dal terreno pesante. Decide la rete del numero 8 gallipolino Aragao al 33’ della ripresa. Tante emozioni. Ben 4 i legni colpiti, due per parte. Agli ospiti annullato per fuorigioco il goal di Galetti quando si era sullo 0-0.

Ne approfitta solo in parte la Libertas Molfetta. La squadra allenata da Mister Angelo Sisto conquista un punto sul difficile campo del Mola nel match-clou di giornata (1-1). Partita ricca di spunti interessanti e molto equilibrata. Nel primo tempo due chiare occasioni per parte. Nella ripresa succede di tutto. Al 13’ ospiti in vantaggio con un rigore realizzato da De Santis. Al 18’ cambia la partita dopo l’espulsione del molfettese Milloni per un brutto fallo su Mastrolonardo. Il Mola di Mimmo Caricola comincia a crederci ed al 20’ colpisce un palo clamoroso con Zonno. Ma è il Molfetta al 34’ ad avere l’occasione per chiudere l’incontro con Loseto il quale però spara sul portiere da due passi dopo una pregevole serpentina. Goal sbagliato,goal subito. Ed ecco, dopo appena due minuti, la realizzazione del molese Giacco (l’8^ personale, foto Sabino Guardavaccaro) con un tocco sotto sul portiere Lacirignola.

Domenica prossima impegni di caratura molto differente per le due squadre che si contendono la promozione in Serie D. Il Molfetta ospiterà in campo neutro ed a porte chiuse l’ostico Gallipoli mentre il San Severo in casa dovrebbe avere vita facile con il già retrocesso Racale.

In ottica play-off il Manfredonia si issa al 3^ posto passeggiando sul Cerignola (9-0) presentatosi con la formazione Allievi . Mattatori Trotta e Di Pinto, autori rispettivamente di quattro e tre reti.

La scelta del Cerignola ha suscitato non poche polemiche. Evidente come in questo modo venga condizionato l’andamento delle ultime giornate del torneo. Ma il tutto va inquadrato in ottica Coppa Italia, nel tentativo di risparmiare uomini e forze. Ed in effetti i risultati si vedono. Nella semifinale di andata, disputata oggi a Chieti contro il Casalincontrada, i ragazzi di Pizzulli hanno vinto 0-1 con rete al 22’ del difensore Matera (foto sito ufficiale www.asdaudacecerignola.it). Un risultato che andrà gestito al meglio nella gara di ritorno tra 7 giorni al “Monterisi” per guadagnare la storica finale. Nell’altra semifinale la Fermana ha sconfitto 2-1 il Pro Settimio Eureka.

In coda il primo verdetto matematico: il Racale perde ancora e saluta il campionato di Eccellenza. Pari e patta (1-1) tra Corato e Manduria.

In Promozione si disputava la 29^ giornata. Nel girone A La capolista Sud-Est (73 punti) ottiene la 23^ vittoria stagionale. 0-1 in trasferta sul campo sul Gargano Calcio. Realizza al 12’ della ripresa Salvati. Al secondo posto l’Ascoli Satriano (55 punti) fermato in casa dal Noci (0-0). In coda ennesimo forfait del fanalino di coda Locorotondo che rischia la radiazione. Staccatissime San Giovanni Rotondo e Castellana.

Nel girone B il Casarano (solo in testa a 64 lunghezze) stravince con un fragoroso 1-5 ad Otranto. Rosciglione, De Benedictis, De Razza (2) e Richella i marcatori. La squadra di casa in 10 da inizio ripresa per un infortunio e sostituzioni completate. Clamoroso passo falso casalingo dell’Ostuni (secondo con 61 punti) che non va oltre l’1-1 con un sorprendente Lizzano, passato peraltro in vantaggio. Sfortunatissimi i padroni di casa che colpiscono ben 5 legni. Il portiere ospite compie diversi miracoli prima di arrendersi all’89’ al rigore realizzato da Maraschio. Ma per i padroni di casa non c’è più tempo per conquistare i tre punti .

RISULTATI ECCELLENZA 27^ GIORNATA

Manfredonia-Cerignola 9-0

Mola-Molfetta 1-1

Corato-Manduria 1-1

Tricase-Vieste 0-0

Gallipoli-San Severo 1-0

Galatina-Terlizzi 0-2

Q.U. Bari-Copertino 1-1

Racale-Polimnia 0-5

CLASSIFICA ECCELLENZA DOPO 27^ GIORNATA

1 Libertas Molfetta 54

2 San Severo 53

3 Manfredonia 48

4 Mola 45

5 Cerignola 45

6 Gallipoli 44

7 Terlizzi 43

8 Copertino 41

9 Galatina 34

10 Quartieri Uniti Bari 34

11 A. Vieste 34

12 Polimnia 31

13 A. Corato 27

14 Manduria 23

15 A. Tricase 20

16 Racale 10 (-1)

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio Tombolato    (3/6/2018)

Risultato 1 - Risultato 2

51' GALANO

59' BARTOLOMEI

69' BARTOLOMEI

88' NENE'

Link Tabellino

Prossimo impegno: // -

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Empoli

85

24

13

5

88

49

Logo piccolo

Parma

72

21

9

12

57

37

Logo piccolo

Frosinone

72

19

15

8

65

47

Logo piccolo

Palermo

71

18

17

7

59

39

Logo piccolo

Venezia

67

17

16

9

56

42

Logo piccolo

Cittadella

66

18

12

12

61

48

Logo piccolo

Bari (-2)

65

18

13

11

59

48

Logo piccolo

Perugia

60

16

12

14

67

58

Logo piccolo

Foggia

58

16

10

16

66

68

Logo piccolo

Spezia

53

13

14

15

46

45

Logo piccolo

Carpi

52

12

16

14

32

46

Logo piccolo

Salernitana

51

11

18

13

51

58

Logo piccolo

Cesena

50

11

17

14

55

61

Logo piccolo

Cremonese

48

9

21

12

48

47

Logo piccolo

Avellino

48

11

15

16

49

60

Logo piccolo

Brescia

48

11

15

16

41

52

Logo piccolo

Pescara

48

11

15

16

50

64

Logo piccolo

Ascoli

46

11

13

18

40

60

Logo piccolo

Novara

44

10

14

18

42

52

Logo piccolo

Entella

44

10

14

18

41

54

Logo piccolo

Pro Vercelli

40

9

13

20

47

70

Logo piccolo

Ternana

37

7

16

19

62

77

 -BARI
 Gara terminata!

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721