• SoloBariNews.it
  • Gallery SoloBariNews.it
  • Giornale SoloBariNews.it

 Domenica 22 Luglio 2018 - 14:24

Registrati! RSS  

 BEFFA BARI A BRESCIA    Nel recupero Sodinha condanna il Bari alla sconfitta                   BUON NATALE    La redazione augura a tutti i lettori un felice Natale  
Bari-Cittadella 2-1: cronaca e tabellino
25 Agosto 2012 - Riproduzione Riservata  - Filippo Luigi Fasano 
Condividi con MSN Messenger Condividi su MySpace

Una sola giornata e fa già meno freddo in classifica: il Bari batte 2-1 il Cittadella all'esordio al San Nicola e risale a -2, conquistando tre punti preziosissimi per rimettersi in carreggiata quanto prima. Limpida l'affermazione dei biancorossi, che pur vincendo di misura hanno corso pochi rischi e cercato il fraseggio sempre e comunque, a dispetto di un campo infame e spelacchiato.
All'annuncio delle formazioni Torrente recupera Dos Santos in difesa e lascia Borghese in panchina, schierando Bellomo interno di centrocampo, nel 3-4-3 sperimentato in estate, ed affiancando Albadoro a Iunco e Caputo in attacco. Le prime schermaglie non si fanno attendere: al 2' Biraghi cerca di sorprendere Lamanna di controbalzo, dopo 1' Iunco ha la palla del vantaggio a pochi metri da Cordaz ma la spedisce fuori.
Al 10', però, è già 1-0: Bellomo ispira di prima, Coly si rifugia in angolo e dal corner calciato dal numero 10, Ceppitelli salta più in alto di tutti e trova l'angolo basso alla sinistra del portiere (primo gol in biancorosso per l'ex Andria). Non si fermano, i biancorossi, che sfiorano il raddoppio due volte con Albadoro. Nulla o quasi sul fronte di Lamanna, ad eccezione di due mancate uscite del portiere su altrettante palle filtranti: il primo tiro dei veneti, centrale, arriva solo al 28', ad opera di Di Roberto. Pronta, la risposta del Bari al 32': Caputo s'invola sulla sinistra per 20 metri, si accentra ma calcia fuori. E' poi l'ex Maah a tentare al 37' il pareggio di testa ma la sua palombella, su punizione dalla destra di Schiavon, si perde oltre la traversa.
Riesce tuttavia a fare male ugualmente, il guizzante franco-congolese, ad inizio ripresa: il suo cross dalla sinistra dopo quaranta secondi sembra perdersi fra le maglie dei difensori biancorossi ma trova la sfortunata deviazione di Dos Santos che inganna Lamanna, uno a uno e tutto da rifare.
Il tempo di riprendersi dall'aggancio a freddo che il Bari è in avanti, già al 7': Iunco è fermato fallosamente dai 20 metri e Bellomo angola troppo la susseguente punizione. Poi è Schiavon a cercare la soluzione balistica dal limite (11'): palla è alta. Dos Santos cerca il riscatto al 13' ma la sua incornata dopo la sponda di Albadoro (punizione di Rivaldo) è fuori misura. Lo schema, tuttavia, è quello giusto e porta al nuovo vantaggio al 18': angolo di Bellomo, sponda aerea di Ceppitelli e testata risolutiva di Caputo, che festeggia con il trenino sotto la Nord, per la prima volta dopo 30 anni senza gli Ultras Curva Nord. Il 2-1 induce Torrente a modellare la squadra su un più un coperto 5-3-2, con gli esterni bloccati ed il terzetto Bellomo-Rivaldo-Sciaudone (fuori Romizi e Iunco, lievemente acciaccati) a sostegno di Caputo e Albadoro. Per infortunio esce anche Bellomo, vittima di una pallonata: si finisce con Ristovski a destra e Sabelli a sinistra, con Defendi avanzato a centrocampo.
Il risultato ottenuto è quello voluto: controllo della gara e pochi affanni. Sull'unica occasione ospite, però (35'), si rischia grosso ma Lamanna salva su Maah ben pescato a centroarea. E' l'ultima emozione: si chiude in surplace, nonostante i quattro minuti di recupero. Questo Bari ha già dimostrato di meritare la fiducia dei suoi tifosi.


Bari-Cittadella 2-1
Reti: 10' pt Ceppitelli, 1' st aut. Dos Santos, 17' st Caputo.
Bari: Lamanna - Ceppitelli, Altobello, Dos Santos - Sabelli, Romizi (7' st Rivaldo), Bellomo (34' st Ristovski), Defendi - Iunco (21' st Sciaudone), Caputo, Albadoro.
A disposizione: Pena, Borghese, Galano, Grandolfo.
Allenatore: Torrente.
Cittadella: Cordaz  - Sosa, Coly, Pellizzer - Ciancia, Baselli (40' st Paolucci), Schiavon, Biraghi - Di Roberto (18' st Bellazzini), Di Carmine, Maah (36' st Perna).
A disposizione: Pierobon, Gasparetto, Vitofrancesco, De Vito.
Allenatore: Foscarini
Ammoniti: 21' pt Schiavon (C), 44' pt Dos Santos (B), 6' st Pellizzer (C), 46' st Sciaudone (B) e Biraghi (C) per gioco falloso, 23' st Coly (C) per proteste.
Angoli 4-3 per il Bari, recupero 0+4', spettatori 3.182 (367 paganti e 2.815 abbonati) per un incasso di Euro 13.012,00.
 

 

Android Leggi le news di SBN (e tanto altro) con il tuo smartphone Android: scarica l'app solobari cliccando sul logo! Android
   Homepage | Ultime News | Calendario | Statistiche   

Non ci sono ancora commenti per questo articolo!

Devi effettuare il login se vuoi lasciare un commento!

Effettua il login per votare!

    

Voti:

0

Media Voto:

0

Stadio Tombolato    (3/6/2018)

Risultato 1 - Risultato 2

51' GALANO

59' BARTOLOMEI

69' BARTOLOMEI

88' NENE'

Link Tabellino

Prossimo impegno: // -

Precedenti

SquadraPt.V.N.P.RfRs
Logo piccolo

Empoli

85

24

13

5

88

49

Logo piccolo

Parma

72

21

9

12

57

37

Logo piccolo

Frosinone

72

19

15

8

65

47

Logo piccolo

Palermo

71

18

17

7

59

39

Logo piccolo

Venezia

67

17

16

9

56

42

Logo piccolo

Cittadella

66

18

12

12

61

48

Logo piccolo

Bari (-2)

65

18

13

11

59

48

Logo piccolo

Perugia

60

16

12

14

67

58

Logo piccolo

Foggia

58

16

10

16

66

68

Logo piccolo

Spezia

53

13

14

15

46

45

Logo piccolo

Carpi

52

12

16

14

32

46

Logo piccolo

Salernitana

51

11

18

13

51

58

Logo piccolo

Cesena

50

11

17

14

55

61

Logo piccolo

Cremonese

48

9

21

12

48

47

Logo piccolo

Avellino

48

11

15

16

49

60

Logo piccolo

Brescia

48

11

15

16

41

52

Logo piccolo

Pescara

48

11

15

16

50

64

Logo piccolo

Ascoli

46

11

13

18

40

60

Logo piccolo

Novara

44

10

14

18

42

52

Logo piccolo

Entella

44

10

14

18

41

54

Logo piccolo

Pro Vercelli

40

9

13

20

47

70

Logo piccolo

Ternana

37

7

16

19

62

77

 -BARI
 Gara terminata!

Diretta Livescore

Servizio fornito da: LIVESCORE.in

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Bari, autorizzazione n24/2009 in data 24/06/2009
Solobari.it s.n.c. P. IVA: 06200600721